MAGICO SETTEMBRE

Un mese tutto da provare…fino alla fine ed oltre.

 SET  2019

Settembre è un mese di buoni propositi, tutto riprende il suo tran tran, con la giusta calma e l’energia positiva che ci hanno regalato le vacanze estive.

Anche qui da noi settembre è un mese cruciale: il grosso della stagione lavorativa è alle spalle, ma di fatto è ancora un mese di bagni, infradito e aperitivi sulla spiaggia. E ultimamente questo bel clima si protrae fino a metà ottobre, allungando l’estate in maniera deliziosa.

Il sole è ancora caldo ma meno prepotente dei mesi precedenti e c’è un’atmosfera unica:

Le spiagge non solo sono meno affollate, le file di ombrelloni diminuiscono e il bagnasciuga, in certi punti, è a perdita d’occhio.

Il mare è quasi sempre calmo e spesso regala pomeriggi di bassa marea in cui la pochissima acqua in riva fa divertire i più piccoli e sdraiare al sole i grandi, accarezzati da piccole onde rinfrescanti.

Gli addetti ai lavori sulle spiagge, negli alberghi e nei ristoranti sono finalmente rilassati e più sorridenti (avete ragione, dovrebbero esserlo sempre, ma siamo pur sempre in Liguria!!!!); come non capirli, fanno il conto alla rovescia per le loro vacanze e il pensiero li addolcisce.

E poi il sole…
Il sole di settembre è come se ricoprisse di polvere magica tutto ciò che tocca: il male luccica come mai in altri periodi, la pelle si abbronza con una doratura diversa, la sabbia sembra ancora più fine, ha un colore chiaro ed è bella come seta.

 

Questa atmosfera rilassante coinvolge proprio tutti: i bambini giocano incredibilmente silenziosi e tranquilli, i loro genitori riescono a fare la pennichella sul lettino (mamme e papà, ma quandomai ci si riesce in vacanza?) e i nonni possono passeggiare in riva, senza troppi schizzi e senza la folla assordante di luglio o agosto.

Dovete provare almeno una volta a venire ad Andora a settembre o ai primi di ottobre, tutti quelli che lo hanno fatto…hanno capito il perché.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare tag e attributi HTML come: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>